Gli hacker belli e... cattivi...
 
 Non sempre si può parlare di hacker brutti e cattivi,  ma più che altro hacker belli e nocivi, è il caso di  Cyborg sexy hacker cinese  di taiwan che mette la sua procace belleza e il suo talento in hacking particolarmente nascosti.
 Ha infatti, creato con una stampante 3d delle scarpe con tacco altissimo, ma degne di un vero cracker di reti.
Le scarpe nascondono infatti uno scomparto segreto all'interno sono dotate di router a batteria tp-link TL-MR10U comprensivo di firmware open source OpenWRT (che permettere di recuperare password e recuperare liste di punti di accesso wireless).

Le scarpe inoltre, oltre che di cavo do rete e accessori per aprire i cabinati sono dotate di un pratico keylogger usb per tastiere, ottimo per recuperare login e password da tastiere di pc pubblici (che in cina abbondano).  Non  mi resta che lasciarvi alle immagini di questa giovane "Cyborg sexy" che in un paese controllato come la cina spicca per arguzia.

 

 

SexyCyborg goes Pentesting

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna